Hai comprato un nuovo rasoio elettrico? Te ne hanno appena regalato uno? Hai deciso di usare un rasoio elettrico al posto della lametta tradizionale giusto per vedere se ti fa risparmiare tempo?come radersi e usare il rasoio elettrico

Qualsiasi sia la ragione, in questo articolo condividerò con te alcuni consigli su come usare un rasoio elettrico nel migliore dei modi.

E’ innegabile, una rasatura fatta male può portare a rossori e irritazioni della pelle.

Ecco perchè ho vuluto scrivere questo post, per aiutarti ad avere la pelle liscia nel minor tempo possibile e per ridurre a zero il rischio di irritazioni.

Per ottenere una rasatura profonda e super liscia con un rasoio elettrico devi considerare alcuni fattori.

Oltre ad una preparazione pre-rasatura (è essenziale), bisogna conoscere bene alcuni trucchi e le tecniche di base…vedrai non è difficile!

Ecco alcuni consigli….partiamo dall’elemento imprescindibile, il giusto rasoio elettrico…

Scegli il giusto rasoio elettrico per il tuo tipo di barba e pelle

Il primo passo per una buona rasatura con un rasoio elettrico? Scegliere quello giusto per te.

Oggi è tutto più facile, il mercato offre una grande varietà di rasoi. Tutto dipende dallo spessore e dalla lunghezza dei peli della tua barba.

Puoi scegliere un rasoio solo dry o wet&dry.

Il rasoio wet&dry lo puoi usare anche sotto la doccia o con gel e creme da barba. La preparazione pre-rasatura per i due tipi di rasoio è differente. La rasatura wet, nel complesso è più confortevole, ma il processo è un pò più lungo.

Molte persone hanno la pelle sensibile, e l’uso di rasoi, compresi quelli elettrici, causano irritazioni.

I rasoi a lamina si dice siano più delicati dei rasoi a testina rotante sulle pelli sensibili. Ma secondo me, l’unica cosa importante è la qualità del rasoio! I rasoi elettrici di fascia alta attuali funzionano ottimamente su tutti i tipi di pelle.

Ecco alcuni miei articoli che ti aiuteranno a scegliere il giusto rasoio elettrico per te

 

RASOI ELETTRICI CONSIGLIATI, ATTUALMENTE IN OFFERTA SU AMAZON.IT

Le 3 fasi di una rasatura perfetta con il rasoio elettrico

Questa guida è incentrata principalmente sulla rasatura del viso, ma i consigli e le tecniche possono essere applicati su qualsiasi altra parte del corpo.

FASE 1. PREPARAZIONE

Leggi il manuale del rasoio elettrico

Noi uomini ci radiamo ogni giorno, quindi a che serve leggere il manuale, possiamo benissimo farne a meno, giusto? Sbagliato! 🙂

Prenditi qualche minuto e leggilo, almeno le parti essenziali!

Anche se alla fine tutti hanno la stessa funzione…radere, ogni rasoio elettrico è diverso in termini di tecnologia e design, quindi è importante conoscererne le peculiarità e i punti di forza.

Leggi il manuale. Imparerai a sfruttare il tuo rasoio al massimo delle sue potenzialità, senza stressarlo. Te lo ripeto ancora, per un uso ed una manutenzione ottimali è importante seguire le istruzioni specifiche del tuo rasoio elettrico.

Pulisci e lubrifica il tuo rasoio elettrico

Pulizia rasoio elettico

Devi sapere che per ottenere un’esperienza di rasatura eccezionale, oltre ad una buona tecnica, è essenziale una meticolosa manutenzione e pulizia del rasoio.

Mantieni la testina di taglio sempre nelle condizioni ottimali e cambiala in base alle raccomandazioni del produttore.

Le performance rimarranno costanti nel tempo ed eviterai di irritare la pelle con lame che hanno perso la loro affilatura.

Alcuni rasoi elettrici moderni sono dotati di base di pulizia automatica che pulisce, lubrifica e ricarica il rasoio automaticamente. Altri vanno puliti e lubrificati manualmente.

Quindi….

Pulisci, lubrifica e mantieni affilate le lame del tuo rasoio….E’ IMPORTANTE!

Impara a prenderti cura del tuo rasoio elettrico con questa semplice guida.

Prepara la pelle per la rasatura

Come posso ottenere una rasatura profonda e liscia?

E’ semplice, prima è necessario preparare la pelle.

Una buona preparazione pre-rasatura ti permetterà di rimuovere i peli senza nessuno sforzo.

Credimi, in questa fase perderai un pò di tempo, ma lo recupererai con gli interessi nella fase successiva di rasatura.

Ecco come preparare la pelle:

  • Raditi nella doccia o subito dopo aver fatto la doccia. Se hai un rasoio elettrico impermeabile al 100%, ottimo! Ti puoi anche radere nella doccia. Altrimenti, raditi subito dopo aver fatto la doccia. La temperatura dell’acqua non deve essere né troppo calda né troppo fredda – media è perfetta. Perchè l’acqua calda? L’acqua calda ti aiuterà ad aprire i pori del viso e ad ammorbidire i peli, rendendo la rasatura più facile e veloce. Nello stesso tempo riduce le probabilità di irritazioni a zero.
  • Se hai fretta e non puoi fare una doccia, bagna un asciugamano pulito con dell’acqua calda e tienilo leggermente premuto sulla pelle per alcuni minuti.
  • Gel/creme da barba e le lozioni pre-rasatura a base di alcool (se l’alcool per te è irritante usa una lozione a base di talco) ti aiutano ad ottenere una rasatura più profonda e super liscia perchè oltre a tenere sollevati i peli durante la rasatura, eliminano l’olio in eccesso della pelle.

Ricorda: più rilassi la tua pelle e ammorbidisci i peli, più facile sarà la rasatura.

Importante: Prima di portare con te il rasoio elettrico sotto la doccia o di usare creme e gel da barba, controlla attentamente sul manuale che sia wet&dry e impermeabile.

Se non hai un rasoio wet&dry ed impermeabile, dopo aver preparato e lavato il viso con acqua calda, asciugati completamente.

Sommario degli step della FASE 1

  1. Leggi il manuale
  2. Pulisci e lubrifica il rasoio elettrico. Mantieni le lame sempre affilate.
  3. Prepara la faccia per la rasatura

FASE 2. LA RASATURA

Come radersi con un rasoio elettrico

Inizia a raderti. Devi trovare il giusto angolo e la tecnica più confortevole.

Questo passo varia da persona a persona, la rasatura è soggettiva. Dipende dal tipo di pelle, dallo spessore dei peli e da tanti altri fattori.

Per esempio, alcuni uomini dicono che radersi contropelo aiuti ad avere una rasatura più profonda, altri hanno riscontrato che radersi contro la direzione di crescita dei peli provochi irritazioni.

E’ importante provare differenti metodi e trovare quello che più ti soddisfa.

Come trovo la direzione di crescita dei peli?

Delicatamente strofina le dita sulla pelle. Una direzione la senti più liscia…questa è la direzione di crescita. L’altra direzione oppone resistenza. Questa è la direzione contropelo.

Se hai la pelle sensibile, inizia ad usare il rasoio quando è ancora freddo sulle zone più sensibili, come il collo e la faccia. Alcuni rasoi elettrici, infatti, dopo pochi minuti si possono riscaldare e di conseguenza causare irritazioni.

Hai la pelle sensibilissima? Ecco una guida che ti insegna a raderti senza irritazioni con un rasoio elettrico!

Un altro consiglio…anzi due: 🙂

  1. Mentre con una mano tieni la pelle tirata, con l’altra raditi. Otterrai una rasatura più facile ed efficace.
  2. Per evitare irritazioni ricorda di non premere troppo forte sulla pelle e di non passare sulla stessa area più e più volte.

Adesso ti mostro come effettuare i due tipi di rasatura: la rasatura wet e la rasatura a secco (dry) …

La rasatura wet&dry con un rasoio elettrico

Oggi, molti rasoi, sia a lamina che a testina rotante, sono wet&dry.

I produttori cercano di dare ai propri clienti ciò che chiedono e negli ultimi anni la cosa più importante per loro è poter portare il rasoio sotto la doccia e di potersi radere davanti allo specchio con gel o creme da barba.

Oltre alla convenienza e all’efficacia di radersi sotto la doccia, molti utenti preferiscono la sensazione di freschezza e di delicatezza che la rasatura con schiuma e gel regala.

Per risultati migliori…

  1. Prima di tutto, dopo che ti sei svegliato, aspetta almeno 15-20 minuti. Questo perchè la faccia è più gonfia al mattino e i peli sono più difficili da tagliare.
  2. Prima di applicare gel o creme da barba devi sciacquare la faccia con acqua calda. Aprirà i pori ed ammorbidirà i follicoli dei peli.
  3. Applica la crema/gel da barba e massaggia la faccia e il collo creando un sottile strato di schiuma. Il massaggio ti aiuterà ad ammorbidire i peli e ad avere una rasatura più uniforme e minori irritazioni. Non lasciare che la schiuma si asciughi, usa l’acqua calda per mantenerla sempre umida.
  4. Se usi un rasoio elettrico impermeabile, sciacqua la testina di taglio sotto l’acqua corrente quando comincia ad intasarsi, specialmente se fai uso di gel o schiuma.

La rasatura a secco con un rasoio elettrico

La rasatura a secco generalmente è più veloce. E’ l’ideale se hai fretta o sei fuori casa. Puoi raderti in macchina o al lavoro, per esempio.

La rasatura a secco è facilissima e non richiede gel e creme da barba.

A differenza della rasatura wet&dry, la pelle e i peli devono essere completamente asciutti prima di iniziare a raderti. Ciò assicura i migliori risultati, perchè la testina di taglio elimina i peli più facilmente.

Se lavi la faccia in pre-rasatura, prima devi lasciare che si asciughi per bene.

Esistono delle lozioni pre-rasatura create apposta per la rasatura a secco che ti aiutano a ottenere un’esperienza migliore. Sono prodotti con alcool che asciugano gli olii della pelle e tengono sollevati i peli durante la rasatura.

FASE 3. TRATTAMENTI DOPO RASATURA (after-shaving)

Dopo la rasatura, per tenere la tua pelle in salute, è bene utilizzare una crema idratante o qualsiasi altro prodotto after-shave.

Oltretutto, alcuni dopobarba sono creati per rallentare la ricrescita dei peli ed evitarti il fastidio di raderti dopo pochi giorni.

Applica le lozioni sul viso appena rasato. E’ particolarmente importante se usi prodotti pre-rasatura contenenti alcool. L’alcool, infatti, secca la pelle.

A te che non hai avuto una prima esperienza di rasatura piacevole, dico…non mollare! In alcuni casi la pelle impiega più tempo ad abituarsi al rasoio elettrico.

Dopobarba consigliati

Pulisci e lubrifica il rasoio elettrico

Dopo averlo liberato da tutti i peli incastrati nella testina di taglio, a rasoio acceso, spruzza un pò di lubrificante sulle lame. Non pulirlo dopo aver applicato il lubrificante 🙂

Guarda la guida Pulizia e manutenzione del tuo rasoio elettrico

Per riassumere, ecco le 5 regole d’oro per una buona rasatura

  1. Prepara bene la pelle. Deve essere libera dalla polvere e dal sebo (l’olio naturale della pelle). Usa un prodotto pre-rasatura a base di alcool. Sono formulati con ingredienti che assicurano la protezione della pelle e riducono al minimo le probabilità di irritazione.
  2. Tieni il giusto angolo. Usa il rasoio elettrico col giusto angolo. Utilizza la mano libera per tirare la pelle mentre ti radi, così i peli staranno più dritti. Ciò assicura il massimo contatto con la pelle e riduce il tempo di rasatura. I rasoi a lamina lavorano meglio con passaggi su e giù, mentre i rasoi a testina rotante dovrebbero essere usati con movimenti circolari.
  3. Usalo ancora freddo sulle parti sensibili. I rasoi elettrici hanno un motore, ed alcuni nel loro normale funzionamento generano calore. Brutte notizie per le persone con pelle sensibile che possono accusare irritazione. Il mio consiglio è quello di affrontare prima, a rasoio ancora freddo, le aree più sensibili come il collo. Premilo leggermente sulla pelle e non passare più volte sulla stessa zona.
  4. La manutenzione del rasoio è importante. I rasoi sono come le automobili: ti danno più soddisfazioni se te ne prendi cura e sostituisci le eventuali parti usurate. Se il tuo rasoio è dotato di base di pulizia automatica…usala! Non solo ti garantirà una migliore rasatura, prolungherà anche la sua vita di funzionamento. Usa la spazzola di pulizia in dotazione per pulire il rasoio dai residui dopo ogni rasatura. Ti raccomando, delicatamente! Non sbatterlo sul lavandino per liberarlo dai residui. Cambia la testina di taglio in base alle raccomandazioni del produttore. Molti tengono la testina di taglio per anni e anni e si ritrovano con un rasoio con lame usurate che per radere (male) hanno bisogno di essere premuti di più sulla pelle (irritazioni a volontà 🙂 ).
  5. Non mollare. Se la prima esperienza di rasatura col rasoio elettrico non è andata bene o hai cambiato tecnica di rasatura e non ti sei trovato bene, non mollare! La pelle può richiedere diverse settimane per adattarsi alla nuova tecnica. Persevera, anche se la pelle si irrita un po’.

La rasatura con un rasoio elettrico può causare la non ricrescita dei peli?

Prima la risposta più veloce per chi non ha tempo……NOOO! 🙂

In genere, l’unico problema che causa la cessazione della crescita dei peli è il follicolo danneggiato.

Il rasoio elettrico non intacca minimamente il follicolo (che si trova sottopelle), taglia solo la parte di pelo che spunta dalla pelle, quindi solo superficialmente.

Se sul viso o su qualsiasi parte del corpo ogni tanto cessa la ricrescita dei peli in alcune aree, il problema è sottopelle…il rasoio elettrico non c’entra. L’unico consiglio che posso darti è consultare un dermatologo. Ti aiuterà a capire il problema.

Conclusioni su come raderti con un rasoio elettrico

Radersi con un rasoio elettrico in generale è un’operazione facile, ma se sei alle prime armi oppure non riesci ad ottenere una rasatura che ti soddisfi, alcuni consigli possono aiutarti.

In questa guida ho condiviso con te alcune indicazioni su come ottenere una rasatura super liscia con un rasoio elettrico. E’ molto più facile se segui i  miei consigli e i passi dell’articolo.

D’ora in poi, ne sono certo, avrai un’esperienza di rasatura eccezionale!