Come Depilare le Parti Intime a Casa Con Rasoio

Prendere la decisione di iniziare a radere i peli pubici è facile. Farlo è un pò più difficile.

Usando le linee guida di questo articolo, depilare le parti intime diventerà un gioco da ragazzi.

Prima di iniziare, voglio porti una domanda. La tua decisione è definitiva? Conosci le possibili conseguenze?

Ricorda, una volta che inizi a radere le parti intime, devi continuare a farlo nel tempo.

Sia per i maschi che per le femmine il processo è più o meno lo stesso – eliminare i peli ed evitare le irritazioni.

Esistono vari metodi per rimuovere i peli dalle parti intime: rasoio elettrico, rasoio a lametta, crema depilatoria, ceretta, epilatore, luce pulsata.

Io preferisco usare il rasoio manuale a lamette.

Ecco i passi e le linee guida su come depilare le parti intime col rasoio….

7 Semplici Passi per Depilare le Parti Intime Senza Dolore [Per UOMO e DONNA]

Passo 1: Compra e usa i prodotti appropriati

Prima di iniziare gli altri passi, devi comprare un rasoio ed una crema/gel da barba (se non li hai già).

RASOIO (link all’acquisto su Amazon)

GEL(link all’acquisto su Amazon)

IL MIO CONSIGLIO: Gillette Fusion ProGlide Pelli Sensibili Active Sport

Il tuo rasoio è nuovo, vero? Un rasoio nuovo è molto più affilato e lavora al meglio. Chi se ne frega se è blu o rosa, l’importante è che sia super affilato, con tre o più lame.

Non sei interessato/a a comprare un nuovo rasoio ad ogni rasatura? Allora prenditi cura del rasoio che andrai a riutilizzare.

Usane uno specificatamente per i peli pubici e puliscilo bene dopo l’utilizzo. Non conservarlo ancora bagnato, l’acqua può accelerare la corrosione delle lame.

Passo 2: Praparati per la rasatura

L’errore più comune è quello di saltare completamente questo passo e passare direttamente alla rasatura. Non fare questo sbaglio, il rasoio si danneggerà e…causerà dolore.

Pre-taglia i peli pubici, devono essere il più corti possibile. I rasoi sono progettati per tagliare peli corti, i peli lunghi possono intasare le lame.

Per tagliare, tira i peli verso l’esterno, lontano dal corpo, e con un paio di forbici ben affilate riduci la lunghezza dei peli (portali a circa 0,6 cm.)

E’ la prima volta che radi le parti intime? Per un paio di giorni, prima di passare alla rasatura vera e propria, abituati alla nuova sensazione.

Se l’uso di forbici in questa zona ti rende nervoso/a usa un rifinitore di precisione elettrico per corpo.

RASOIO PER CORPO

IL MIO CONSIGLIO: PHILIPS TT2040/32 Bodygroom Pro (Vai al prezzo PIU’ BASSO su Amazon.it )

In questo passo, quindi…prepari la pelle e accorci i peli (pulisci l’area da radere.)

Passo 3: Ammorbidisci i peli e i follicoli facendo una doccia o un bagno caldo

Come depilare le parti intime

Questa operazione rende la rasatura dei peli pubici molto più facile.

Può sembrare un passo superfluo, ma fidati di me, renderà il processo più confortevole e pratico.

Non hai tempo per una doccia o un bagno caldo? Non ti preoccupare! Per ottenere lo stesso effetto, applica sulla pelle, per una decina di minuti, un asciugamano pulito inumidito con acqua calda.

CONSIGLIO: Anche se molte persone raccomandano l’esfoliazione della pelle solo dopo la rasatura, io ti consiglio di farlo anche prima. Esfoliare la pelle prima della rasatura oltre, ovviamente, ad eliminare le cellule di pelle morta, aiuta a sollevare i peli e li rende pronti per la rasatura. La depilazione sarà più profonda e le probabilità di graffi da parte del rasoio saranno ridotti a zero .

Passo 4: Inizia la rasatura

Adesso sei pronto per la rasatura vera e propria.

Applica il gel da barba generosamente.

Con una mano tira un pò la pelle (i rasoi lavorano meglio su superfici piatte) e con l’altra, gentilmente e delicatamente inizia la rasatura. Muovi il rasoio lentamente e segui la direzione di crescita dei peli.

Dopo ogni piccola passata, sciacqua il rasoio e cerca di riapplicare il gel o crema da barba.

Devi ricordare due cose: la rasatura che segue la direzione di crescita dei peli eviterà le irritazioni e i peli incarniti; la rasatura contro la direzione di crescita dei peli assicurerà una rasatura più profonda e liscia.

Quindi, se hai una pelle super-mega sensibile, raditi seguendo la direzione di crescita dei peli, anche se impiegherai più tempo per ottenere i risultati desiderati.

Se vuoi una rasatura profonda, raditi contropelo. Senti la crescita del pelo, non cercare di vederla. Facendo affidamento alle sensazioni e non ai tuoi occhi, il processo diventerà più veloce ed efficiente.

Puoi radere una stessa zona più volte, ma assicurati che sulla pelle ci sia una dose abbondante di crema da barba.

La crema evita le irritazioni. Usa creme e gel non profumati e naturali.

NON RADERE LE ZONE INTIME SENZA LUBRIFICAZIONE.

Consigli

  • Prima di usare creme o gel sul pube, provali su altre zone del corpo….per scongiurare eventuali allergie.
  • Non radere una stessa zona per più volte, a meno che non sia presente uno strato abbondante di gel. Radi un’area solo per il tempo necessario ad eliminare i peli. Se passi più volte la pelle potrebbe irritarsi.
  • All’inizio ti accorgerai che se radi le parti intime per due giorni di fila, otterrai graffi e rossori. Fai trascorrere più giorni tra le rasature, fino a quando la pelle si abitua alle nuove condizioni.

Passo 5: Sciacqua l’area rasata con acqua calda

Sei soddisfatto/a del risultato? Allora sciacqua l’area rasata generosamente con acqua calda e togli i residui di crema o gel.

Passo 6: Trattamenti dopo rasatura

Per lenire la pelle e prevenire la comparsa di punti rossi usa olio per bambini o gel con aloe vera.

Ecco i prodotti consigliati:

L’errore più grosso che puoi fare quando radi i peli del pube è avere fretta

Vai piano, delicatamente e, soprattutto, guarda quello che fai!

Usa uno specchio se necessario.

Avere pazienza, per questo tipo di operazione, è essenziale. Prenditi tutto il tempo. Andare piano ti aiuterà ad evitare graffi, tagli ed infezioni.

RACCOMANDAZIONE: Se ti accorgi di aver preso un’infezione dopo la rasatura vai da un dermatologo immediatamente.

Altri metodi per liberarti dei peli delle parti intime

CERETTA

Questo è un altro metodo molto popolare.

I Vantaggi della ceretta:

  • Rimuove tutti i tipi di peli
  • Dura dai 20 ai 40 giorni (molto di più della rasatura)
  • I peli che rinascono sono più morbidi
  • Può essere più costosa della rasatura, ma dura di più. E’ più economica del laser.

Gli svantaggi della ceretta:

  • Causa dolore
  • Non è adatta alle pelli sensibili
  • Esiste la possibilità di rossori e infiammazioni che possono portare ad infezione

CREME DEPILATORIE

Ti consiglio di prenderne una di qualità. Usarla in queste zone delicate potrebbe esser pericoloso.

I vantaggi della crema depilatoria:

  • E’ economica
  • E’ veloce e conveniente
  • Non causa dolore

Gli svantaggi della crema depilatoria

  • Non sono molto profumate
  • Possono causare prurito
  • Non la consiglio per le pelli sensibili
  • Non la consiglio per lunghi periodi di tempo. Potrebbe danneggiare la pelle con i suoi agenti chimici

LASER

Il laser (oppure la luce pulsata) è il metodo che dura di più. Se sei stanca/o di raderti ogni settimana puoi provare questo metodo che va a distruggere i follicoli.

I vantaggi del laser:

  • Dura tantissimo
  • Non strappa i peli
  • Non causa dolore
  • Lavora meglio su peli scuri

Gli svantaggi del laser:

  • E’ il più costoso tra tutti i metodi
  • Il trattamento può richiedere del tempo
  • Per avere risultati soddisfacenti sono necessarie più sessioni

Per approfondire l’argomento ti consiglio di leggere “I 5 metodi più efficaci per la depilazione del pube e i prodotti consigliati”.

Risposte ad alcune domande su come depilare le parti intime

Dopo alcuni giorni dalla rasatura, quando i peli ricominciano a crescere, spesso ho peli incarniti e arrossamenti. Come posso evitarli?

Per prevenire irritazioni e peli incarniti, ecco alcuni passi chiave da seguire:

  • Prima della doccia o del bagno caldo, accorcia i peli con una forbice affilata o un rasoio elettrico per il corpo. Il rasoio, successivamente taglierà con più facilità, e tu sarai protetto dalle irritazioni.
  • Prova ad aspettare la fine della doccia prima di iniziare a radere le parti intime. Il calore e l’umidità ammorbidiscono i peli e aprono i pori, rendendo la rasatura più profonda e confortevole.
  • Usa creme o gel da barba che vanno a formare una barriera protettiva tra il rasoio e la pelle sensibile. I normali saponi non sono adatti perchè si asciugano e causano irritazione.
  • Usa sempre un rasoio nuovo. Ti aiuta a prevenire graffi, tagli e bruciature.

Radere il pube è un’operazione sicura?

Radere l’area pubica è sicuro come radere qualsiasi altra parte del corpo. Fallo lentamente per non irritare la pelle sensibile.

E’ più igienico se rimuovo i peli pubici?

Tutto dipende da come li rimuovi.

Nel togliere i peli pubici molte donne/uomini si tagliano o sviluppano peli incarniti e i più inesperti provocano infiammazioni dei follicoli dei peli.

Se sei sfortunata/o tutto questo può causare l’insorgere di una infezione.

Questi piccoli tagli, infatti, permettono ai batteri e virus di penetrare all’interno del tuo corpo.

Se hai fretta o hai poca esperienza è molto più igienico tenersi i peli pubici.

Sommario dei passi e degli accorgimenti

  1. Usa SEMPRE crema o gel da barba. Permettono al rasoio di scorrere più velocemente e impediscono i peli incarniti.
  2. Devi usare rasoi di qualità. Un rasoio con più lame e testina flessibile, per evitare graffi.
  3. Pre-taglia i peli del pube. Prima della rasatura, accorcia i peli con delle forbici o con un rasoio elettrico per corpo.
  4. Raditi nella doccia o durante un bagno caldo. Stai in “ammollo” nell’acqua calda per una decina di minuti. L’acqua ammorbidisce i peli e rende la rasatura più facile.
  5. Non raderti contropelo. Quando radi le zone intime, per evitare irritazione, segui la direzione di crescita dei peli. Vai nella direzione opposta solo quando questo metodo non funziona. Non passare sulla stessa sezione di pelle per più di tre volte, rischi tagli e irritazione della pelle.
  6. Assicurati di sciacquare le lame tra i vari passaggi. Se si intasano, le lame fanno fatica e la pelle rischia di graffiarsi.

Conclusioni

Questi sono i semplici passi da seguire per depilare le parti intime.

Ti raccomando, applicali…e ne sono sicuro, radere il pube diventerà facile e indolore. Buona fortuna!

Ecco ciò che ti serve:

Vuoi usare un epilatore per le zone intime?

IL MIO CONSIGLIO

Philips HP6365/03 Epilatore per Zone Delicate ( Vai al prezzo PIU’ BASSO su Amazon.it )