Il collo può essere un’area particolarmente difficile da radere.Rasatura collo impeccabile

Alcuni non riescono ad ottenere la rasatura profonda che desiderano. Altri devono fare i conti con bruciature da rasoio, rossori, tagli, graffi e peli incarniti.

Ecco le 9 strategie che ti aiuteranno a radere il collo nel migliore dei modi …

Le 9 strategie per una rasatura del collo impeccabile

1. Impara a conoscere la direzione di crescita dei peli del tuo collo

Purtroppo, sul collo, la direzione di crescita dei peli è strana, può anche assumere un modello circolare.

Capire come i peli crescono sul tuo collo è il primo passo per superare i problemi di rasatura. Per riuscirci, crea una mappa della tua barba. Come questa:

Mappa barba colloCon uno specchio e muovendo le dita in modo circolare, determina le direzioni di crescita della tua barba e appuntale sulla mappa del viso. Disegnare, in ogni area, delle frecce che indicano la direzione di crescita, ti aiuterà a capire come raderti senza problemi e senza irritazione.

La rasatura seguendo la direzione di crescita dei peli è uno dei concetti base della rasatura, particolarmente importante se usi un rasoio usa e getta multi-lama. E’ meno essenziale se utilizzi un rasoio di sicurezza, ma è sempre utile da ricordare.

La cosa importante di questo primo passo è capire che bisogna radere la barba seguendo la direzione di crescita dei peli in ogni area del collo.

2. Una preparazione attenta

Preparare correttamente la pelle del collo è spesso un passo trascurato.

Ogni routine di rasatura richiede un’attenta pulizia e lavaggio della pelle e dei peli. Sul collo, usa un sapone delicato per rimuovere gli olii in eccesso, le cellule di pelle morta ed altri residui.

Quindi, quando lavi e pulisci la faccia, ti raccomando, non trascurare il collo!

Dopo averlo lavato e pulito, coprilo per alcuni minuti con un panno caldo. Questo ammorbidirà i follicoli dei peli e ti assicurerà una rasatura più profonda e confortevole.

Le persone che soffrono di peli incarniti, prima di poggiare un rasoio sul collo, dovrebbero pulirlo a fondo!

3. L’olio pre-rasatura

Non sono un grande fan degli oli pre-rasatura, ma molti uomini hanno appurato che applicarne alcune gocce sul collo, riduce le irritazioni.

Lava la faccia e il collo, applica l’olio e infine la crema da barba.

4. Per raderti, usa acqua calda

Dopo una buona preparazione, per raderti, considera l’uso di acqua calda.

Moltissime persone hanno riportato una significante riduzione delle irritazioni con una rasatura con acqua calda.

5. Usa un rasoio “delicato” con lame di altissima qualità

Prima ti spiego cosa intendo per rasoio delicato.

Nel mondo dei rasoi di sicurezza, alcuni hanno la reputazione di essere “gentili”, perchè sono stati progettati per esporre una piccolissima parte di lama durante la rasatura.

Anche se non ottieni una rasatura super profonda con questi rasoi delicati, è definitivamente molto più confortevole e causa minori irritazioni. Alcuni dei migliori rasoi di sicurezza li trovi in questo articolo.

I rasoi di sicurezza regolabili possono essere settati per una rasatura più delicata o più aggressiva. Regola il rasoio per una rasatura “gentile” sul collo e per una rasatura più aggressiva per le altre parti del viso.

Quando radi le zone sensibili come il collo, una delle cose che puoi fare per ridurre ancora di più le irritazioni è quella di combinare un rasoio delicato con una lama super affilata. Un rasoio delicato che non espone troppa lama alla pelle, unito a una lama ad alte performance, fornisce un taglio molto più efficiente, riducendo le probabilità di irritazione.

Regolare un rasoio usa e getta è molto difficile. Se lo usi, il modo migliore per ridurre le irritazioni è sceglierne uno con un numero minore di lame. Ma questa, purtroppo, non è una teoria esatta, quindi sperimenta un pò e regolati.

6. Tendi la pelle, senza tirare troppo

Diciamocelo, il collo non è un’area facile, e soprattutto non è piatta. E’ un terreno 🙂 pieno di curve e angoli strani.

Molti di noi alzano la testa per tendere la pelle del collo. Questo aiuta, ma in realtà non appiattisce l’area.

Invece, prova a sporgere la testa un pò in avanti e ad alzarla LEGGERMENTE.

Altro consiglio: Radi piccolissime aree alla volta.

7. Non premere troppo il rasoio sulla pelle

Non premere significa … NON PREMERE! Devi essere delicato e lasciare che il rasoio faccia il suo lavoro.

8. Pulisci accuratamente il collo dopo la rasatura

Dopo la rasatura e prima di applicare il dopobarba, sciacquare accuratamente il collo con acqua tiepida ti aiuterà a rimuovere le tracce residue di schiuma, particolarmente importante per le persone soggette a peli incarniti.

9. Accontentati

Hai davvero bisogno di un collo liscio “come il sederino di un neonato” 🙂 ? Forse è ora di evitare un terzo passaggio di rasoio e sembrare solo “presentabile”.

Come radere il collo con un rasoio elettrico

Come radere il collo con un rasoio elettricoUna volta acquistato un rasoio elettrico degno di questo nome, puoi provare alcune semplici tecniche.

Oltre a seguire i 9 suggerimenti precedenti …

Il primo consiglio è quello di raderti più spesso. La rasatura con un rasoio elettrico, per molti uomini è molto più facile su una barba di un giorno, piuttosto che su una di 3/4 giorni.

Il secondo consiglio: radi prima le parti più difficili e problematiche. Nel nostro caso, radere il collo quando le lame del rasoio elettrico sono ancora fredde, può migliorare i risultati.

Gli altri consigli in realtà lavorano insieme. Devi aggiustare la pressione che imprimi al rasoio sulla pelle, la direzione e la lunghezza dei passaggi di rasatura. Aggiungi/Diminuisci la pressione, radi in tutte le direzioni e usa passaggi corti o lunghi a seconda dell’area.

Per ottenere i migliori risultati quando radi il tuo collo, hai realmente bisogno di testare tutte le tecniche che ti ho illustrato, fino a quando non ne trovi una che ti regala i risultati che desideri. Ogni persona ha le sue preferenze di rasatura!

Ecco una lista delle cose da provare:

  • Radi prima le aree problematice
  • Aggiungi o rimuovi la pressione del rasoio sulla pelle
  • Radi in tutte le direzioni
  • Cambia la lunghezza dei passaggi di rasatura
  • Prova a sporgere la testa un pò in avanti e ad alzarla LEGGERMENTE
  • Prova una rasatura wet o una lozione pre-rasatura

Conclusioni

Radere il collo è difficile, e per alcuni è anche doloroso.

Segui i miei suggerimenti e la rasatura del collo diventerà più piacevole 🙂

Hai qualche consiglio per aiutarci a migliorare la rasatura del collo?